L’Associazione non ha scopo di lucro.
L’Associazione ha per finalità la tutela e la valorizzazione della figura professionale del Chimico, per  mezzo della promozione e l’attuazione di ogni iniziativa diretta alla formazione e all’aggiornamento professionale tecnico-scientifico e culturale dei Chimici.
A tal fine potrà:
- Istituire corsi e scuole di perfezionamento della professione e di preparazione all’esercizio della professione, anche avvalendosi di consulenti esterni;
- Trasmettere la conoscenza scientifica, promuovere e organizzare la ricerca;
- Sostenere anche economicamente l’attività di enti che agiscono nei campi della formazione, ricerca e innovazione scientifica, attinenti alla professionalità del Chimico;
- Promuovere e finanziare manifestazioni culturali al fine di valorizzare la funzione sociale dell’esercizio della professione del Chimico;
- Istituire, promuovere e sovvenzionare attività di formazione e di ricerca ed esercitare ogni altra attività, anche di prestazione di servizi, che, direttamente od indirettamente, il Consiglio Direttivo, riterrà utile per il raggiungimento delle finalità istituzionali sopra indicate.

L´ACT raccoglie tutti coloro che operano  nell’ambito della chimica:
- Chimici (Laureati e Diplomati),
- Professionisti che operano nel settore,
- Dipendenti Pubblici e Privati,
- Tecnici,
- Docenti,
- Studenti.
L’ACT è sensibile alle tematiche che attengono al ruolo della chimica nella società, la valorizzazione del chimico, l’aggiornamento legislativo, l’innovazione tecnologica.
L’ACT ha ottenuto dalla Regione Toscana il riconoscimento quale PERSONA GIURIDICA PRIVATA
Riveste il ruolo di SOGGETTO ACCREDITATO a proporre attività di FORMAZIONE CONTINUA

L'Associazione dei Dottori Chimici della Toscana, detta ACT, è nata in data 12 maggio 2011 con atto costitutivo del Notaio Patrizia Bartoli.
Si allega atto costitutivo e statuto.
L'ACT ha ottenuto il riconoscimento della personalità giuridica dalla Regione Toscana con conseguente iscrizione nel registro regionale in data 08/08/2013 al n. 895.

Si allega il file scaricabile dello statuto dell'associazione.

L’ACT è gestita da un Consiglio Direttivo in carica per tre anni costituito da un Presidente, un Tesoriere e n.  4 Consiglieri.

Il Consiglio Direttivo per il triennio 2013-2016 è così composto:

 

Presidente:  Lario Agati 
Tesoriere: Anna Maria Papini
Consiglieri: Arthur Alexanian
Franco Di Salvatore
Tania Martellini
Marco Rocchi

      
Sindaci Revisori:
Presidente:  Roberto Sarti
Membri:      Lorenzo Catani, Simone Romoli

 

L’Ordine dei Chimici della Toscana è Socio Fondatore di Diritto

 

Calendario Eventi

◄◄
►►
Maggio 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

ACCETTO